Pasquale Bentivoglio trionfa a Baitoni!

18.06.2018 18:57

 

 

E' Pasquale Bentivoglio il vincitore del 25° Slalom Baitoni-Bondone organizzato dal Racing Team Quercia di Rovereto, valido per il Trofeo Veneto Trentino e 4à Memorial Graziano Scalmazzini.

Il pilota comasco della BluThunder Racing Italia, già dalla prima manche di gara regola gli avversari più diretti con la sua Tatuus Kawasaki, lasciando al secondo posto Enrico Zandonà (Monoposto - Funny Team)  con un distacco di quasi 3 secondi e che a causa della penalità per l'abbattimento di 2 birilli scivola al quarto posto. Terzo tempo con un distacco di 5 secondi per un rientrante Davide Piotti ( Osella PA8/90 - Altavalle Motorsport) che guadagna così la seconda posizione assoluta. In difficoltà il vincitore Alessandro Zanoni (Gloria 073 - Omega) con un distacco di oltre 10 secondi, quarto tempo per lui e terza posizione in classifica. Grande lotta nel gruppo E1 con una prestazione maiuscola di Marco Riboni che piazza la sua conosciuta Fiat 127 (Sport Favale 07) al 5° posto assoluto, precedendo la Fiat 500 Bmw di Roman Gurschler (Racing Team Merano) penalizzato anche dall'abbattimento di un birillo. Seguono Gianluca Ticci, Filippo Gennari, Cristian Grimaldi e Daniele Cristofaro a chiudere la top ten.

Nella seconda manche di gara Zandonà si migliora di ben 2 secondi e fa sua la manche davanti per pochi decimi a Bentivoglio che mantiene comunque la testa della gara. Migliora anche Davide Piotti che ferma il cronometro sempre al terzo tempo, seguito da Zanoni che migliora leggermente. 5° posto per Gurschler, 6° per un velocissimo Ticci, seguito a decimi da Gennari. Completano le primi dieci posizioni Cristian Grimaldi, Davide De Marchi in continuo miglioramento con la sua Peugeot 205 e Dennys Adami strepitoso con la sua BMW M3 vettura non proprio semplice da far "girare" tra i birilli. 

Nell'ultima manche Bentivoglio difende la leadership staccando il miglior tempo ma una penalità lo relega al terzo posto. Vince la manche Zandonà ma quel 2.53.67 sembra essere imprendibile. Al secondo posto si piazza Alessandro Zanoni, al quarto migliora anche Gurschler, mentre al quinto troviamo Gianluca Ticci che con una zampata da manuale riesce a mettere dietro Riboni.

La classifica assoluta finale vede quindi vincitore Pasquale Bentivoglio, seguito da Enrico Zandonà, e Davide Piotti. Quarto posto per Alessandro Zanoni, quinto per Roman Gurschler vincitore del gruppo E2 SH,  sesto per pochi decimi Gianluca Ticci trionfatore in gruppo S, settimo Marco Riboni che vince il gruppo E1, ottavo Daniele Cristofaro, nono Filippo Gennari e decimo Cristian Grimaldi. Il gruppo RS è ivnto da Stefano Oss Pegorar su Mini Cooper, mentre in solitaria si aggiudisca il gruppo RSP Stefan Kraner su Renault Clio. Il gruppo N va a Dennys Adami con la sua BMW M3, mentre il gruppo A va al campione in carica del TVT Simone Broggio alla guida della performante Opel Corsa GSI. Unico partente in gruppo P Endrius Candian che se lo aggiudica a bordo della sua Fiat X1/9.

Numeroso il pubblico accorso sul percorso di gara anche grazie alla bellissima giornata dal punto di vista meteo. Il Racing Team Quercia vuole ringraziare tutti i piloti partecipanti, tutti gli appassionati e il pubblico accorso, ringrazia tutte le autorità, gli sponsor e le persone grazie alle quali si è reso possibile lo svolgimento della manifestazione. Appuntamento al prossimo anno per il 26° Slalom Baitoni-Bondone.